Metformina il farmaco più consigliato nella terapia del diabete

| 22/02/2012 15:04

Annals of Internal Medicine ha pubblicato un lavoro nel quale emergono nuovi consigli sull’utilizzo terapeutico dell’antidiabetico metformina, ipoglicemizzante orale di prima scelta per i pazienti con diabete di tipo 2 (DT2). La terapia farmacologica deve essere valutata quando i soli cambiamenti delle abitudini di vita (dieta, esercizio fisico e perdita di peso) sono insufficienti, qualora neanche il supporto con la metformina  è sufficiente è possibile prendere in considerazione l’ipotesi di aggiungere un secondo agente per ottenere un controllo glicemico adeguato.
 

Attualmente, sono disponibili 11 classi di farmaci per il trattamento dell'iperglicemia nel DT2, la maggior parte degli antidiabetici riduce l’iperglicemia più o meno allo stesso modo, ma la metformina è più efficace quando usata da sola e in combinazione con altri farmaci.
Per quanto riguarda il target di emoglobina glicata (HbA1c), secondo le nuove linee guida ACP deve essere basato su una valutazione del rischio individuale, anche se un valore inferiore al 7% può essere considerato un obiettivo ragionevole.
 

Qaseem A, et al "Oral pharmacologic treatment for type 2 diabetes mellitus: A clinical practice guideline from the American College of Physicians" Ann Intern Med 2012; 156: 218-231.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato