Actelion quintuplica utile netto nei primi 9 mesi 2008

Aziende | Redazione DottNet | 23/10/2008 15:55

La società biotecnologica svizzera Actelion ha realizzato nei primi 9 mesi dell'anno un fatturato di 1,07 miliardi di franchi, in aumento del 13% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. In valute locali la crescita ha raggiunto il 21%.

 

L'utile netto è più che quintuplicato, da 36,1 a 238,9 milioni, annuncia oggi l'azienda.
Il farmaco principale Tracleer* (bosentan), per il trattamento dell'ipertensione polmonare arteriosa, ha contribuito al risultato gennaio-settembre 2008 con vendite per 945,8 milioni (+12%).
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato