Siringoma condroide dell'orbita, una malattia rara

Oculistica | Medical Information Dottnet | 12/03/2012 13:05

Il siringoma condroide  dell'orbita è una neoplasia benigna estremamente rara. Per quanto si legge in letteratura , l’articolo pubblicato dal dott.Belfguin, è il secondo caso riportato. Lo studio è stato condotto su una donna di 41 anni affetta dalla forma neoplastica orbitale. La tomografia computerizzata ha dimostrato la presenza di un tumore intraorbitale senza erosione ossea.

Il tumore è stato rimosso in toto mediante chirurgia. La diagnosi è stata confermata da esame istopatologico. La paziente è stata poi seguita per un anno per verificare eventuale recidive,  ma nessuna ricorrenza è stata osservata in un anno di follow-up. In conclusione gli autori presentano un caso clinico per discutere sul management chirurgico di queste lesioni, sottolineando l’importanza di includere questo tumore nella diagnostica differenziale di tumori intra-orbitali. Una resezione completa rimane la migliore opzione terapeutica per prevenire il ripetersi dell’episodio. Si raccomanda un attento follow-up.

Bibliografia: Belfquih H Md.Benign chondroid syringoma of the orbit: a rare cause of exophtalmos. Head Face Med.2012 Mar 8;8(1):8. [Epub ahead of print]

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato