Microscopia confocale: alternativa diagnostica alle biopsie

| 26/03/2012 10:33

biopsia microscopia

La microscopia confocale, tecnologia che consente di ottenere immagini microscopiche ad alta risoluzione in tempo reale è una tecnica efficace ed una valida alternativa a indagini invasive quali le biopsie. La microscopia confocale è utilizzata soprattutto per melanoma e tumori cutanei come il carcinoma basocellulare o quello spino cellulare, e per malattie infiammatorie come psoriasi, eczema, collagenopatie, melasma, vitiligine, e in cosmetologia.

Recenti studi evidenziano ulteriormente i vantaggi ottenuti dall'impiego di questa tecnica per monitorare l'efficacia di terapie contro l'alopecia del cuoio capelluto. La risoluzione d'immagine della tecnica confocale puo' essere ripetuta su piu' lesioni cutanee nella stessa seduta e piu' volte nel tempo. I pazienti che sono stati sottoposti a regolare follow-up mediante tecnica confocale hanno ottenuto risultati migliori rispetto a quelli in cui la risposta terapeutica e' stata ottenuta con la clinica o la tricoscopia. 

Bibliografia:.Agozzino M. Confocal microscopic features of scarring alopecia: preliminary report. Br J Dermatol.2011 Sep;165(3):534-40. doi: 10.1111/j.1365-2133.2011.10424.x. Epub 2011 Aug 18