Magnesio: correlazione con aritmie in pazienti diabetici

Medical Information Dottnet | 20/04/2012 17:38

I complessi prematuri ventricolari (PVC) predicono la mortalità cardiovascolare tra le diverse popolazioni adulte. Un aumento della prevalenza di aritmia è stata osservata durante studi che riguardavano la deplezione di magnesio (Mg) negli adulti. E’stato dunque ipotizzato che le concentrazioni sieriche di magnesio (SMG) sono inversamente associate alla prevalenza di PVC negli adulti ad alto rischio cardiovascolare.

I risultati dello studio sono stati ottenuti valutando le caratteristiche antropometriche, demografiche e lo stile di vita in 750 adulti con età maggiore di 18 anni, nei quali sono stati registrate le variabilità della frequenza cardiaca e le aritmie per due ore consecutive. Una multivariata regressione logistica è stata utilizzata per valutare le associazioni tra SMG e PVC.
Le concentrazioni sieriche di magnesio sono state  inversamente associate alla prevalenza di complessi prematuri ventricolari nei pazienti con diabete di tipo 2, i risultati pubblicati sulla  rivista Cardiovascular Diabeology hanno dimostrato che livelli  non ottimali di magnesio possono essere un fattore responsabile di aritmie nei pazienti con diabete di tipo 2.

 

Bibliografia: Del Gobbo LC.Low serum magnesium concentrations are associated with a high prevalence of premature ventricular complexes in obese adults with type 2 diabetes. Cardiovasc Diabetol.2012 Mar 9;11(1):23. [Epub ahead of print]