Accordo tra Recordati e Kowa per la pitavastatina

Aziende | Redazione DottNet | 29/10/2008 16:55

Nuovo accordo fra Recordati e Kowa Pharmaceutical Europe (Kpe), filiale europea della società farmaceutica giapponese Kowa, per la commercializzazione di pitavastatina in Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Irlanda, Cipro, Turchia, Russia e i Paesi della CSI (ex Urss), oltre che in Italia.

Lo ha reso noto a Milano la Recordati. La pitavastatina - spiega una nota dell'azienda italiana - è una statina innovativa per il trattamento delle ipercolesterolemie. La domanda per l'autorizzazione all' immissione in commercio del farmaco è stata presentata da KPE a fine agosto 2008 nei 7 paesi dell'UE oggetto dell'accordo, con procedura decentralizzata. Sarà prerogativa di Recordati presentare domanda nei paesi restanti. La pitavastatina è in commercio con successo da alcuni anni sia in Giappone che in Korea, Paesi nei quali ha raggiunto una quota di mercato del 10%. Il lancio del prodotto da parte di Recordati nei vari territori dell'accordo è previsto a partire della seconda metà del 2010. ''Il mercato delle statine negli 8 paesi più importanti dei 21 coperti dall'accordo di licenza è stato nel 2007 pari a 2,8 miliardi di euro - ha dichiarato Giovanni Recordati, presidente e amministratore delegato del gruppo - e si prevede che possa crescere ancora in futuro, in particolare nei mercati emergenti''.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato