Ossitocina: uno studio ne ha dimostrato l’efficacia nei bambini autistici

| 31/05/2012 12:14

L'ossitocina, componente endogeno prodotto a livello cerebrale, è utile nei bambini e adolescenti autistici nei quali migliora le funzioni di quelle aree del cervello coinvolte  nell’elaborazione di informazioni.  Lo studio è stato condotto recentemente e presentato ad un congresso internazionale l’International Meeting for Autism Research di Toronto a cui hanno partecipato i più illustri ricercatori che operano in questo ambito.

Si tratta di una notizia che potrebbe aprire nuove strade terapeutiche nei confronti di questo disordine. Sono stati arruolati nello studio bambini e adolescenti autistici dai 7 ai 18 anni, a cui è stata somministrata ossitocina mediante spray nasale: è stato osservato al follow-up l’effetto sulle diverse aree cerebrali ed i risultati hanno messo in evidenza che  l'attivita' nelle aree legate all'elaborazione di informazioni si intensificava notevolmente.

Abstract: International Meeting for Autism Research 2012

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato