Sicurezza delle procedure endoscopiche in pazienti con recente infarto miocardico

Medical Information Dottnet | 27/06/2012 11:36

I pazienti che soffrono di infarto miocardico (MI) sono a rischio di emorragie del tratto gastrointestinale (GI). In questi pazienti una valutazione endoscopica può portare a complicazioni cardiopolmonari. Linee guida e studi riguardanti la sicurezza dell'endoscopia in questa popolazione sono piuttosto limitati.Nel corso dello studio recentemente pubblicato è stata valutata la sicurezza delle procedure endoscopiche in una coorte retrospettiva di pazienti post-MI in un centro canadese.
 

Sono stati esaminati un totale di 121 pazienti con un infarto miocardico e sottoposti a endoscopia entro 30 giorni. Tuttavia, solo 44 soddisfacevano i criteri di inclusione e sono stati rivisti. L'età media dei pazienti era di 75 anni, e il 55% era di sesso femminile. Il livello di emoglobina media era di 86 g / L, e 38 dei 44 pazienti ha richiesto una trasfusione. Comorbidità includeva l'ipertensione (82%), diabete (46%), insufficienza cardiaca (55%), ictus (21%), malattia polmonare (27%), precedente infarto miocardico (46%), la chirurgia di bypass cardiaco (30%), storia di ulcera (18%) e frazione di eiezione <50% (48%). Le complicanze si sono osservate in sette pazienti con sindrome coronarica acuta, uno con aritmia, e un altro caso con insufficienza respiratoria. L'età, il livello di emoglobina o la tempistica di endoscopia non consentono significativamente di prevedere una complicazione per cuil'endoscopia è uno strumento prezioso nella diagnosi e nella gestione delle complicanze emorragiche, ma deve essere valutata rispetto al potenziale rischio di altre complicazioni, che nel presente studio si sono verificati in più del 25% delle procedure.

Bibliografia: Al-Ebrahim F.Safety of esophagogastroduodenoscopy within 30 days of myocardial infarction: a retrospective cohort study from a Canadian tertiary centre. Can J Gastroenterol. 2012 Mar;26(3):151-4

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato