Diabete e erbe medicinali, gli studi sono ancora in corso di valutazione

Nutrizione | Medical Information Dottnet | 23/07/2012 17:00

I pazienti possonoscegliere di integrare il loro regime farmacologico con supplementi alimentari in molte forme, tra le quali vitamina e / o miscele di minerali, ma i supplementi più popolari comprendono prodotti naturali, cioè, fonti vegetali o botaniche.

Purtroppo, esiste una considerevole controversia riguardo l'efficacia di questi prodotti, in particolare per quanto riguarda i fattori fisiopatologici legati al trattamento dei pazienti con diabete di tipo 2. La polemica esiste perché i dati di efficacia riportati per molti dei prodotti naturali sono solo sotto forma di studi non controllati e privi di resoconti aneddotici. In considerazione della scarsità di dati coerenti e riproducibili non è possibile formulare raccomandazioni concrete in soggetti con diabete di tipo 2 dal momento che non si possiedono neanche precise conoscenze riguardo al meccanismo d’azione per la maggior parte dei prodotti contenenti ingredienti botanici e sono ancora in corso diversi studi per valutare come questi possano agire per ridurre i livelli di glucosio nel sangue.

Bibliografia: Cefalu WT, Stephens JM, Ribnicky DM. Diabetes and Herbal (Botanical) Medicine. Herbal Medicine: Biomolecular and Clinical Aspects. 2nd edition. Boca Raton (FL): CRC Press; 2011. Chapter

Clicca per tenerti aggiornato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato