Pertosse in pazienti adulti; studio prospettico dei fattori di rischio e delle caratteristiche della malattia

Medical Information Dottnet | 26/07/2012 13:04

Ci sono poche informazioni sui fattori di incidenza, morbilità e rischio per la pertosse negli adulti, in particolare quelli di età superiore ai 65 anni. E’ stato recentemente condotto uno studio di coorte prospettico su 263,094 adulti di età superiore ai 45 anni (media 62,8 anni) reclutatinello stato australiano tra il2006-2008.

Le ospedalizzazionie il rischio relativo (RR) di pertosse in base alle caratteristiche dei partecipanti è stato stimato utilizzando vari modelli. Nell'arco di un follow-up totale su 217,524 persone-anno, 205 adulti hanno avuto una notifica di pertosse e 12 sono stati ricoverati in ospedale ed è stato calcolato un tasso di incidenza di 94 (95% CI 82-108) e 5,5(IC 95% 3,1-9,7) per 100.000 persone-anno, rispettivamente.Dopo aggiustamento per età, sesso ealtri fattori,gli adult icon un alto indicedi massa corporea (RR =1,52, IC 95% 1,06-2,19per BMI30 kg/m(2) +rispetto alBMI<25 kg /m(2))e con pre-esistenti asma(RR =1,64, IC 95%1,06-2,55rispetto a quellisenza asma) avevano una maggiore probabilità di sviluppare la patologia. I risultati sono importanti in considerazione del fatto che obesità o asma rappresentano condizioni di predisposizione che possono giustificare la scelta medica di provvedere ad una vaccinazione prioritaria contro la pertosse.

Bibliografia: Liu BC, McIntyre P, Kaldor JM, Quinn H, Ridda I, Banks E; Clinical Infectious Diseases (Jul 2012). Pertussis in older adults: prospective study of risk factors and morbidity.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato