Diclofenac o anestetici topici per la gestione del dolore dopo emorroidectomia

Medical Information Dottnet | 31/07/2012 10:53

Nello studio recentemente pubblicato, sono stati confrontati efficacia ed effetti collaterali di diclofenac e una miscela di attualità eutettica di anestetici locali (EMLA) per alleviare il dolore dopo emorroidectomia. Sono stati analizzati novanta pazienti a cui era stata effettuata emorroidectomia elettiva e casualmente suddivisi in tre gruppi (30 pazienti in ciascun gruppo).

Dopo l'intervento chirurgico, i pazienti del primo gruppo hanno ricevuto 100 mg di diclofenac via rettale, il secondo gruppo ha ricevuto 5 g di EMLA, i rimanenti 30 pazienti  sono stati trattati con unguento petrolato (gruppo controllo). L'intensità del dolore è stata misurata utilizzando una scala analogica visiva (VAS). Al gruppo EMLA sono stati assegnati i più bassi punteggi VAS 2 ore dopo l'intervento chirurgico (p <0,05). Il gruppo diclofenac ha riportato un valore basso la sera e la mattina dopo l'intervento (p <0,05). In conclusione, l'uso topico di una crema EMLA è appropriato per la gestione del dolore a breve termine dopo emorroidectomia, mentre il diclofenac consenteun controllo del dolore più sostenibile nel tempo.

Bibliografia: Rahimi M, Kazemeini AR, Pourtabatabaei N, Honarmand AR; Surgery Today (Jun 2012).Comparison of topical anesthetic cream (EMLA) and diclofenac suppository for pain relief after hemorrhoidectomy: a randomized clinical trial

CLICCA PER TENERTI AGGIORNATO

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato