Biopsia ambulatoriale della mammella

Medicina Interna | Beniamino Palmieri | 21/09/2012 10:32

La biopsia della mammella praticata ambulatorialmente rappresenta un metodo largamente utilizzato laddove i costi della struttura ospedaliera vengano contenuti da una politica rivolta all’ottimizzazione dei costi-benefici.

Di seguito viene riferita un'esperienza di 5 anni di trattamento bioptico ambulatoriale di pazienti afferenti al servizio di senologia della 1° clinica chirurgica, Clinica ostetrica e ginecologica dell'Università di Modena. Il criterio di ammissione per la biopsia effettuata ambulatorialmente, includeva soggetti fino a 45, con lesioni di diametro non superiore a 2,5 cm e bassa probabilità di lesione maligna in atto. Alla biopsia ambulatoriale furono ammessi 221 pazienti per propria scelta spontanea. L'età era compresa tra i 18 e 45 anni e la biopsia era bilaterale in 15 casi.
 

Per il donwload completo cliccare il seguente link: http://www.joyfreepress.com/2012/08/31/69793biopsia-ambulatoriale-della-mammella/

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato