Fogli di gel di silicone addizionato di vitamina E

Dermatologia | Beniamino Palmieri | 07/11/2012 10:05

I cheloidi sono l’espressione di alterazioni del tessuto connettivo conseguenti a traumi di varia origine (tra cui ustioni) e anche alla cicatrizzazione.

La linea di confine tra cicatrici ipertrofiche e cheloidi e piuttosto incerta  basata solamente sulla osservazione clinica di un processo autolimitante in termini di produzione di collagene e di organizzazione di legami tra le molecole dello stesso. i quali nel caso dei cheloidi continuano ad accumularsi  in ordine casuale. La discriminazione tra in due fenomeni avviene a livello subclinico, al microscopio elettronico e con il riscontro biochimico di un incremento della prolina-idrossilasi. Sintomi come dolore e prurito sono abbastanza comuni, e ad essi puo far seguito una limitazione funzionale. Sintomi come dolore e prurito sono abbastanza comuni, e ad essi puo far seguito una limitazione funzionale. Sino ad oggi sono stati tentati approcci terapeutici multipli, ma parecchi tentativi di cura efficace e definitiva sono falliti. Buoni risultati sono stati ottenuti dalla pressoterapia effettuata direttamente sul cheloide e da infiltrazioni locali di corticosteroidi.

 

Per il download completo clicca qui.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato