Precari dell'ex ministero della salute: in arrivo la stabilizzazione

Redazione DottNet | 29/10/2008 23:01

E' in dirittura d'arrivo un emendamento per stabilizzare i precari dell'ex Ministero della salute.

Il Sottosegretario Fazio, ha fatto sapere l'Assomed-Sivemp, ''ha mantenuto l'impegno assunto proponendo un emendamento governativo al provvedimento n. 1441''. Il Ministero del Lavoro, Salute e Politiche sociali, si spiega anche nella nota sindacale, ha chiesto l'approvazione dell'emendamento ai Ministeri del Tesoro e della FP e per il tramite del Ministero dei rapporti con il Parlamento è in corso di registrazione al Senato. La norma prevede la stabilizzazione dei precari in servizio al 30 settembre 2008 con contratti rinnovabili della durata di 5 anni. ''Medici e veterinari del Ministero della salute - precisano però i sindacati - sapranno plaudire ad un felice esito della vertenza'' ma ''qualora venissero tradite le aspettative sin qui generate e garantite dall'esecutivo, la situazione potrebbe diventare incontrollabile''.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato