Allattamento e depressione in età adultà: pubblicati risultati di uno studio retrospettivo

| 14/09/2012 10:42

Un recente studio pubblicato sula rivista Psychotherapy and Psychosomatics ha scoperto che l’allattamento protegge i bambini dallo sviluppo di depressione in età adulta. Sono stati analizzati 52 soggetti con un’età media di 44 anni in trattamento per la cura di depressione maggiore e confrontate con 106 pazienti sani.

I risultati hanno fatto emergere il contributo positivo dell’allattamento nella prevenzione dello sviluppo di patologie depressive e affinchè l’esito sia benefico sono necessarie intorno alle 2 settimane. La composizione del latte maternio racchiude tutte le sostanze nutrienti necessarie per una buona crescita dell'organismo e per un sano sviluppo neuro psichico del bambino ma non solo, riduce il rischio di malattie come l'ipertensione e favorisce la relazione madre-figlio grazie alla presenza dell’ormone ossitocina.

Bibliografia: Peus V, Redelin E, Scharnholz B, Paul T, Gass P, Deuschle P, Lederbogen F, Deuschle M. Breast-feeding in infancy and major depression in adulthood: a retrospective analysis. Psychother Psychosom.2012;81(3):189-90. Epub 2012 Mar 17.

 

Clicca per tenerti aggiornato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato