Dopo la manifestazione di sabato a Roma oggi l’incontro con i sindacati. Ddl omnibus per altri aspetti del decreto sanità. Tutte le video interviste di Dottnet Tv

Sanità pubblica | Redazione DottNet | 30/10/2012 19:00

L'incontro tra i sindacati dei medici e degli operatori sanitari e il ministro della Salute Renato Balduzzi dovrebbe tenersi, secondo quanto si apprende da fonti sindacali, questa mattina alle 11, anche se l'appuntamento potrebbe subire variazioni in relazione al voto al decreto sanita' previsto al Senato. L'interesse per un incontro era stato espresso dallo stesso ministro sabato scorso, in occasione della manifestazione 'Diritto alla cura, diritto a curare' che ha portato in piazza a Roma oltre 20mila camici bianchi (clicca qui per vedere le video interviste di Dottner Tv ai leader sindacali intervenuti all’evento), in protesta contro i continui tagli al comparto che rischiano di 'smantellare', di portare al ''funerale'' della sanita' pubblica.

 Intanto ''E' intenzione comune dei gruppi parlamentari e del governo di rimettere all'Ordine del Giorno il ddl 2935 cosiddetto ddl 'Omnibus' sulla sanita', e di farlo arrivare il piu' rapidamente possibile ad una conclusione'', annuncia il ministro della Salute, Renato Balduzzi. Riferendosi al decreto sanita', che dovrebbe essere approvato nelle prossime ore, Balduzzi ha sottolineato come alcune ''posizioni contrarie hanno rilevato l'opportunita' di continuare l'approfondimento di alcuni aspetti che non inseriti nel decreto. Questi aspetti - ha detto Balduzzi - saranno oggetto di un diverso veicolo, ovvero di un ddl, il cosiddetto ddl 'Omnibus', le cui linee essenziali gia' abbiamo cominciato insieme a delineare e che saranno - ha concluso - auspicabilmente oggetto gia' nelle prossime settimane di qualche passaggio procedurale in Senato''.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato