Effetti terapeutici dell’esercizio fisico in pazienti pediatrici con patologie reumatiche

Medical Information Dottnet | 09/11/2012 11:58

Negli ultimi decenni, il ruolo e l’importanza dell’esercizio fisico in pazienti con malattie reumatiche è stato ampiamente esplorato. Attualmente, è ben noto il beneficio dell'attività fisica in pazienti con osteoporosi, osteoartrite, lupus eritematoso sistemico, sclerosi sistemica, miopatia infiammatoria idiopatica, fibromialgia e artrite reumatoide.

Pertanto, è stato considerato uno strumento prezioso per il trattamento di pazienti reumatici. Complessivamente, gli studi hanno rivelato il reale potenziale terapeutico nell’artrite idiopatica giovanile, nel lupus eritematoso sistemico giovanile, nella dermatomiosite giovanile, ed infine nella fibromialgia giovanile. Lo scopo della review recentemente pubblicata è stato di fornire ampia documentazione al reumatologo pediatrico in campo riabilitativo; discutendo i potenziali benefici dell’ esercizio fisico nelle malattie reumatiche, sottolineando sia la ricerca e le prospettive cliniche di questo promettente settore, ma anche proponendo modelli pratici di pre-esami e le controindicazioni da esercitare.

Bibliografia: Gualano B, Pinto AL, Perondi MB, Roschel H, Sallum AM, Hayashi AP, Solis MY, Silva CA. Therapeutic effects of exercise training in patients with pediatric rheumatic diseases. Rev Bras Reumatol.2011 Sep-Oct;51(5):490-6.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato