Federfarma, con i servizi nelle farmacie un miliardo di risparmi per la sanità

Redazione DottNet | 13/11/2012 19:38

farmaci federfarma medicina-generale sanità-pubblica farmacia

L'Ssn potrebbe risparmiare fino a 1 miliardo di euro se investisse sui servizi che da tempo le farmacie del territorio vorrebbero mettere in campo. Le Regioni riuscirebbero cosi' a recuperare le risorse con cui finanziare la riorganizzazione delle cure territoriali e attutire gli effetti derivanti dalla chiusura di posti letto e la riconversione dei piccoli ospedali. La stima arriva da Federfarma, e si basa sui dati di quei paesi dove gia' le farmacie erogano servizi avanzati in base a contratti con i servizi sanitari locali.

 ''L'esperienza piu' interessante - spiega la presidente di Federfarma, Annarosa Racca - e' quella inglese: con il contratto firmato nel 2005, farmacie e Nhs (il servizio sanitario pubblico, ndr) hanno concordato lo sviluppo di tre differenti livelli di servizi, remunerati in base a modelli diretti a incentivare il farmacista''. Come evidenziano i dati, grazie alle farmacie ''e' stato possibile raggiungere fette di popolazione che abitualmente non frequentano gli studi dei medici di famiglia - continua - ed e' migliorato l'accesso ai servizi sanitari del Nhs''. E dal rafforzamento dei servizi in farmacia potrebbero arrivare risparmi per oltre un miliardo di euro, di cui circa 250 milioni l'anno con il monitoraggio sull'aderenza alle terapie da parte dei pazienti. Federfarma cita anche l'esperienza della Francia, che ha varato nel 2009 una legge che apre alle farmacie nuovi spazi nell'assistenza territoriale, con presa in carico della cronicita', prevenzione, orientamento del paziente nell'accesso alle cure. ''Anche in Italia le farmacie sono una risorsa delle cure territoriali e dei servizi di primo livello - conclude Racca - L'impalcatura normativa c'e' gia', con il d.lgs 153 del 2009. La speranza e' che con i tagli ai posti letto e la deospedalizzazione che ne derivera', le Regioni aprano gli occhi sulle potenzialita' offerte dalla rete delle farmacie nell'ambito di politiche di organizzazione del territorio''.

Se l'articolo ti è piaciuto inoltralo ad un collega utilizzando l'apposita funzione