Crescono i costi nelle asl italiane

Redazione DottNet | 03/11/2008 15:25

asl sanità

Crescono le spese delle Asl italiane che nel 2006 hanno visto aumentare i costi extrasanitari fino ad arrivare a 12 miliardi l'anno, pari all'11,9% della spesa complessiva.

Una crescita maggiore rispetto a quella della spesa sanitaria totale: il 19,7% contro l'11,8%. Il dato è stato elaborato dal 'Il sole 24 Ore' sulla base dei bilancio 2006 delle Asl. In Sicilia, ad esempio le spese per il riscaldamento sono cresciute del 94% rispetto a due anni prima, seguita dalle Marche (+69%), Campania (+64%) e Abruzzo (+48%). La Sardegna ha visto crescere del 47% le bollette del telefono in due anni mentre nei costi sostenuti dalla Lombardia si è registrato un picco delle spese per le elaborazioni statistiche sanitarie, cresciute dal 2004 al 2006 del 573%. In Liguria sono aumentati invece in modo record i costi degli appalti nelle mense ospedaliere che hanno pesato sui bilanci delle Asl per il 152% in più.