Cellule staminali embrionali: un nuovo potenziale vaccino per il cancro ovarico

Medical Information Dottnet | 29/11/2012 13:10

ovaio vaccino

Pubblicato uno studio nel quale è stato valutato e analizzato  il potenziale terapeutico di cellule staminali embrionali(hESC) come vaccino per indurre una risposta immunitaria antitumorale e fornire profilassi. Lo studio è stato condotto in vivo,in un modello di ratto presso i laboratori delle prestigiose università cinesi.

La crescita del tumore e la sopravvivenza degli animal isono stati attentamente monitorati. Il vaccino ha portato arisposte antitumorali significative e un maggiore rigetto di tumori nei ratti con inoculazione intraperitoneale dicellule staminali embrionali rispettoai gruppi di controllo rappresentando una potenziale e promettente modalità di vaccinazione per l'immunoterapia del cancro ovarico.

Bibliografia: Zhang ZJ, Chen XH, Chang XH, Ye X, Li Y, Cui H. Human embryonic stem cells - a potential vaccine for ovarian cancer. Asian Pac J Cancer Prev. 2012;13(9):4295-300.

Clicca per tenerti aggiornato