Canakinumab: anticorpo monoclonale nella cura dell’AIG

Medical Information Dottnet | 16/01/2013 16:44

L’AIG, più comunemente conosciuta come artrite idiopatica giovanile, è una delle forme di artriti più rare che si presenta nell’età infantile ed è anche una di quelle più difficili da trattare. Un recente studio ha dimostrato come il canakinumab utilizzato in terapia abbia migliorato notevolmente i sintomi della malattia aprendo quindi un nuovo spiraglio di luce per i giovani pazienti affetti da questa patologia che li rende quasi totalmente invalidi. 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato