In dirittura d'arrivo misure tavolo su incentivi uso generici

Farmaci | Redazione DottNet | 05/11/2008 11:43

E' in dirittura d'arrivo il documento contenente misure per incentivare l'uso dei farmaci generici in Italia. L'accordo siglato al tavolo della farmaceutica lo scorso 15 ottobre, relativo al recupero degli extrasconti, fra le misure concordate e siglate da Istituzioni e comparto farmaceutico rinviava infatti alla stesura di un articolato condiviso sulle modalità operative per 'spingere' l'utilizzo dei medicinali equivalenti in Italia. Il contenuto dell'accordo - a quanto si apprende - potrebbe essere diffuso a giorni.
 

Soddisfatta Assogenerici, l'associazione delle industrie di farmaci generici, per il metodo di concertazione e la disponibilità da parte delle Istituzioni a recepire "le esigenze di tutte le componenti sedute al tavolo della farmaceutica", dopo gli incontri avuti con i rappresentanti delle Regioni, dell'Agenzia italiana del farmaco e con il sottosegretario alla Salute, Ferruccio Fazio. Giorgio Foresti, presidente di Assogenerici, esprime in una nota "pubblico apprezzamento per l'impegno che l'Agenzia del farmaco (Aifa) e il ministero hanno profuso nei lavori del tavolo sulla farmaceutica. In particolare - afferma - l'Aifa ha mantenuto continui contatti con le parti in causa per arrivare a una conclusione condivisa, anche sugli ultimi argomenti più delicati e controversi. Assogenerici - prosegue Foresti - si riconosce in questo atteggiamento di confronto e mediazione, perché coerentemente non ha mai cercato soluzioni in danno di qualcuno, ma soluzioni che potessero andare incontro, per quanto possibile, alle esigenze delle parti interessate. Un atteggiamento -
sottolinea - che non sempre è stato ricambiato, peraltro". Per Assogenerici, conclude la nota, "la direzione presa dal tavolo tecnico permette non soltanto di andare incontro alle giuste richieste delle Regioni, ma anche di mettere le basi per un assetto stabile del comparto farmaceutico che deve, attraverso la condivisione, trovare le nuove direttrici del suo futuro sviluppo".
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato