Tedizolid vs linezolid nella cura delle infezioni gravi della pelle

Dermatologia | | 27/02/2013 12:32

Un recente studio americano ha analizzato l’impiego di tedizolid, un antibiotico della famiglia degli oxazolidinoni di seconda generazione, nel trattamento delle infezioni gravi causate dai batteri gram-positivi.

La ricerca è stata effettuata confrontando un gruppo di pazienti affetti da infezioni gravi della pelle trattati con l’antibiotico sperimentale tedizolid somministrato una volta al giorno per 6 giorni, con un gruppo di pazienti trattato con linezolid somministrato 2 volte al giorno per 10 giorni. Al termine dello studio si è ottenuto un tasso di risposta clinica alla terapia simile tra i due gruppi (78% per tedizolid; 76.1% per linezolid), anche l’incidenza degli effetti collaterali è paragonabile; in base a questi risultati gli autori dello studio hanno concluso che 6 giorni di terapia once a day con tedizolid non sono inferiori a 10 giorni di trattamento twice a day con linezolid.

Prokocimer P, De Anda C, Fang E, Mehra P, Das A. Trius Therapeutics Inc, 6310 Nancy Ridge Dr, Ste 104, San Diego, CA 92121, USA. pprokocimer@triusrx.com Tedizolid phosphate vs linezolid for treatment of acute bacterial skin and skin structure infections: the ESTABLISH-1 randomized trial. JAMA.2013 Feb 13;309(6):559-69. doi: 10.1001/jama.2013.241.

Clicca qui per tenerti aggiornato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato