Nuove strategie terapeutiche per il trattamento dell’asma allergica

Medical Information Dottnet | 04/03/2013 11:45

L’ipersensibilità agli acari della polvere (HDM) è il fattore di rischio più potente associato all’asma; un recente studio evidenzia come i componenti degli acari portino all’attivazione della risposta immunitaria innata.

Più del 50% dei soggetti affetti da asma, tra cui bambini ed adolescenti, sono sensibilizzati agli HDM; sebbene la risposta fisiologica porti all’induzione di IgE dirette verso gli allergeni degli acari, l’attivazione dell’immunità innata gioca un ruolo chiave nell’infiammazione allergica indotta da questi. Scopo della ricerca è stato quello di poter sviluppare nuove strategie terapeutiche che sfruttano i recettori dell’immunità innata e le relative vie di segnalazione per il trattamento dell’asma allergica.

Wang JY. Division of Allergy and Clinical Immunology, Department of Pediatrics, College of Medicine, National Cheng Kung University, Tainan, Taiwan. The innate immune response in house dust mite-induced allergic inflammation.Allergy AsthmaImmunol Res.2013 Mar;5(2):68-74. doi: 10.4168/aair.2013.5.2.68.

Clicca qui per tenerti aggiornato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato