Esiste una correlazione tra IGF-1 e acne vulgaris: uno studio lo dimostra

Medical Information Dottnet | 12/03/2013 10:10

Un recente studio ha esaminato la relazione tra gli elevati livelli sierici del fattore di crescita insulino-simile IGF-1 e l’acne vulgaris; la ricerca è stata effettuata su due gruppi di pazienti: 115 affetti da acne e 117 soggetti sani del gruppo controllo.

Nel corso del trial clinico è emerso che la presenza del genotipo IGF-1 è significativamente differenze tra il gruppo controllo ed i pazienti affetti dalla malattia multifattoriale della pelle, dimostrando l’associazione tra IGF-1 e la gravità di acne in quanto alti livelli di IGF-1 comportano una sovrapproduzione di sebo con conseguente sviluppo della malattia della pelle. Gli studiosi turchi, quindi, suggeriscono che il polimorfismo di IGF-1 può contribuire ad implementare una predisposizione per lo sviluppo dell’acne vulgaris.

Tasli L, Turgut S, Kacar N, Ayada C, Coban M, Akcilar R, Ergin S. Department of Dermatology, Faculty of Medicine, University of Pamukkale, Denizli, Turkey. mltasli@yahoo.comInsulin-like growth factor-I gene polymorphism in acne vulgaris.J Eur Acad Dermatol Venereol.2013 Feb;27(2):254-7.

Clicca qui per tenerti aggiornato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato