Terapia Fotodinamica nel trattamento del cancro endometriale

Ginecologia | Medical Information Dottnet | 10/05/2013 10:54

Alcuni ricercatori coreani hanno valutato l’efficacia della Terapia Fotodinamica (PDT) nel trattamento del cancro dell’endometrio uterino; lo studio è stato condotto su giovani donne, con età media di circa 30 anni, affette dalla forma precoce del tumore in questione.

A seguito di un’iniezione di 2mg/kg di fotosensibilizzatore è stata applicata sulle zone interessate, e cioè nella cavità endometriale dell’utero e nel canale endocervicale, una fotoilluminazione con luce laser rossa a 630nm. Il tasso di risposta è stato del 68% considerando la completa scomparsa dell’adenocarcinoma e la conservazione della fertilità. Non sono stati registrati decessi per il tumore e né effetti gravi legati alla PDT quindi questa terapia può essere considerata un metodo efficace nel trattamento del cancro endometriale nello stadio precoce della malattia.

Choi MC, Jung SG, Park H, Cho YH, Lee C, Kim SJ. Comprehensive Gynecologic Cancer Center, Department of Obstetrics and Gynecology, Bundang CHA Medical Center, CHA University, Seongnam, Gyeonggi, Korea. Fertility Preservation via Photodynamic Therapy in Young Patients With Early-Stage Uterine Endometrial Cancer: A Long-term Follow-up Study. Int J Gynecol Cancer.2013 Mar 7.

Clicca qui per tenerti aggiornato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato