Enpam, priorità alle case dello studente

Redazione DottNet | 18/04/2013 13:52

La Fondazione Enpam pensa agli studenti universitari. L’Ente previdenziale dei medici e degli odontoiatri ha ottenuto che la costruzione di nuove case dello studente sia considerata un fattore prioritario nella scelta dei nuovi investimenti italiani in alloggi sociali.

 La novità è contenuta in una modifica al regolamento del Fondo investimenti per l’abitare (Fia) approvata in occasione dell’ultima assemblea dei partecipanti.  “E’ per noi un grande risultato – ha detto il vicepresidente vicario della Fondazione Enpam Giampiero Malagnino –. In questo modo un investimento sociale diventa anche un’opportunità per sostenere le nuove leve della nostra professione e per favorire un accesso democratico alla formazione”.  Il Fondo investimenti per l’abitare, gestito da Cdp Investimenti Sgr (controllata da Cassa depositi e prestiti), ha l’obiettivo di incrementare l’offerta di alloggi sociali sul territorio italiano. L’Enpam partecipa al Fia con 30 milioni di euro.  “Gli investimenti dell’Enpam sono sempre finalizzati a garantire reddito per i pensionati – dice il presidente Alberto Oliveti (nella foto) –. In questo caso producono anche sostegno per i futuri contribuenti, realizzando la continuità del patto tra generazioni su cui si fonda la nostra previdenza”.  

Fonte: Enpam

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato