Un amminoacido per prevenire le carie: Arginina

Medical Information Dottnet | 06/05/2013 11:51

carie amminoacidi arginina

Un gruppo di ricercatori ha studiato la possibile relazione tra l’amminoacido arginina e l’insorgenza delle carie dentali nei bambini.

L’arginina viene metabolizzata da alcuni batteri della placca dentale e quest’attività dà luogo ad un aumento del valore di pH della placca stessa; per la ricerca è stata misurata la metabolizzazione dell’amminoacido, che avviene attraverso il sistema Arginina Deaminasi (ADS), su 100 bambini. Dallo studio è emerso che lo stato delle carie presenti sulla dentizione dei piccoli pazienti e significativamente associato all’attività ADS; c’è però un aspetto da non sottovalutare, e cioè che la placca varia notevolmente tra i bambini e tra i siti dei denti e ciò influenza la loro suscettibilità alle carie.

Nascimento MM, Liu Y, Kalra R, Perry S, Adewumi A, Xu X, Primosch RE, Burne RA. Department of Restorative Dental Sciences - Division of Operative Dentistry. Oral Arginine Metabolism May Decrease the Risk for Dental Caries in Children. J Dent Res. 2013 May 2.

Clicca qui per tenerti aggiornato