Il ruolo degli assistenti sanitari nella qualità della vita dei bambini affetti da asma

Medical Information Dottnet | 07/05/2013 11:06

Un gruppo di ricercatori australiani ha messo a punto una serie di linee guida indirizzate agli assistenti sanitari per una migliore gestione dell’asma nei bambini.

Aspetto rilevante per una buona gestione dell’asma è quello di ottenere il controllo dei sintomi con l’impiego del minor numero di farmaci possibile; garantire una corretta diagnosi è la prima priorità e per fare ciò è necessario un monitoraggio dell’asma con una valutazione periodica della gravità. Dallo studio è emerso che il ruolo dell’assistente sanitario pediatrico è quello di stabilire una relazione funzionale con il bambino e con la sua famiglia al fine di minimizzare l’impatto che hanno i sintomi dell’asma sulla qualità della vita dei pazienti.

Schultz A, Martin AC. School of Paediatrics and Child Health, University of Western Australia, Perth, Australia. ; Department of Respiratory Medicine, Princess Margaret Hospital for Children, Perth, Australia. ; Department of Paediatric and Adolescent Medicine, Princess Margaret Hospital for Children, Perth, Australia. Outpatient

Clicca qui per tenerti aggiornato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato