Patologia otologica e Disturbi dello Spettro Autistico: il ruolo dell’Otorinolaringoiatra

Medical Information Dottnet | 10/05/2013 10:06

I pazienti affetti da Disturbi dello Spettro Autistico (DSA) hanno una maggiore possibilità di sviluppare una patologia otologica sia periferica che centrale, lo dimostra uno studio recentemente pubblicato.

I ricercatori australiani hanno esaminato come i pazienti con ASD hanno una maggiore incidenza di ipoacusia neurosensoriale, cioè perdita dell’udito causata da infezioni dell’orecchio medio o da anomalie del nervo cocleare. Gli studiosi precisano che lo specialista Otorinolaringoiatra ha un ruolo chiave nella gestione multidisciplinare delle persone con Disturbi dello Spettro Autistico; infatti una diagnosi precoce ed un trattamento opportuno ne migliorano i risultati.

Chin RY, Moran T, Fenton JE. Department of Otolaryngology Head and Neck Surgery, Nepean Hospital Sydney, The University of Sydney, Australia. Electronic address: ronald_y_chin@yahoo.co.uk. The otological manifestations associated with autistic spectrum disorders. Int J Pediatr Otorhinolaryngol. 2013 May;77(5):629-34. doi: 10.1016/j.ijporl.2013.02.006. Epub 2013 Mar 29.

Clicca qui per tenerti aggiornato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato