Non c’è da preoccuparsi: lo Streptococco non infetta lo spazzolino

| 04/06/2013 10:20

Sostituire lo spazzolino dopo aver avuto un raffreddore o il mal di gola è una strategia inefficace per evitare le “ricadute”.

I batteri influenzali che causano il mal di gola non infettano gli spazzolini da denti, ne' degli adulti e ne' quelli dei bambini.

Sono questi i risultati dello studio fatto dai ricercatori dell’Università del Texas; hanno dimostrato che i batteri influenzali che causano il mal di gola, come lo Streptococco del gruppo A non infettano gli spazzolini da denti. Dagli esperimenti condotti è emerso che queste famiglie di batteri proliferano sugli spazzolini per 48 ore solo se sono stati cresciuti sui supporti in laboratorio, fenomeni che non si riscontrano nei comuni spazzolini in commercio utilizzati quotidianamente da persone affette dai sintomi dell’influenza. Quindi non è utile gettare il vecchio spazzolino per il timore di reinfettarsi dopo la guarigione.

Lauren K. Shepard, Judith L. Rowen, Natalie Williams-Bouyer., Galveston, TX. Group A Streptococcus on Toothbrushes

Clicca qui per tenerti aggiornato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato