La nuova bella del ballo

Adelaide Terracciano | 21/06/2013 12:46

«La pubblicità che sfrutta una piattaforma nel modo in cui questa viene usata dagli utenti». Queste le parole utilizzate da Ian Schafer, CEO di Deep Focus, per descrivere il Native Advertising, quello che gli esperti prospettano essere il futuro dell’advertising: la pubblicità che dà un valore aggiunto all’esperienza dell’utente.

Dan Greenberg CEO  di Sharethrough, definisce il Native Advertising come: «La pubblicità integrata nel design, dove gli annunci sono parte del contenuto».

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato