Fimmg: è importante assicurarsi contro i rischi dell’Mmg

Redazione DottNet | 04/07/2013 18:10

Come abbiamo ricordato su Panorama, dal 13 agosto sarà obbligatoria l’assicurazione contro i rischi professionali. Sulla materia interviene anche la Fimmg che in una circolare firmata dal segretario nazionale Giacomo Milillo.

"Il professionista – si legge nel documento - è tenuto a stipulare idonea assicurazione per i rischi derivanti dall'esercizio dell'attività professionale. Il professionista, a far data da agosto 2013, deve rendere noti al cliente (assistito), al momento dell'assunzione dell'incarico, gli estremi della polizza stipulata per la responsabilità professionale e il relativo massimale". Milillo fa anche un passaggio sulla legge Balduzzi precisando come "non solo non ha semplificato la materia ma rischia addirittura di averla ingarbugliata, tant'è che diversi Tribunali civili hanno sollevato dubbi di costituzionalità alla Corte costituzionale e su diverse parti di detta legge". Secondo la Fimmg, dunque, adeguarsi alla legge e quindi assicurarsi è comunque necessario e potrà rappresentare un vantaggio visto l'aumentato rischio, anche per i medici di famiglia, di incorrere in denunce nell'esercizio della propria attività. Intanto mercoledì scorso ha preso il via in Commissione Affari Sociali l'iter del disegno di legge sulla responsabilità professionale dei sanitari, ad un mese dall’entrata in vigore dell'obbligo per tutti i professionisti di stipulare una polizza di responsabilità civile in grado di ripagare i danni provocati alla clientela nell'esercizio della propria attività. Intanto il ministro Lorenzin interviene sull’argomento: ''Intendo dar corso rapidamente all'approvazione del regolamento sulla copertura assicurativa e preparare la strada per possibili futuri interventi''. Lorenzin precisa anche “di aver già attivato ''un gruppo tecnico per definire i contenuti del regolamento'' e che è stata ''avviata una riflessione sulla responsabilità professionale e la colpa medica per arrivare a una proposta legislativa condivisa''. 

Se l’articolo ti è piaciuto inoltralo ad un collega utilizzando l’apposita funzione

Fonte: fimmg

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato