Vendite farmaci, bene luglio

Redazione DottNet | 09/09/2013 15:38

A luglio gli acquisti fanno registrare un andamento in controtendenza in tutte le categorie merceologiche del comparto. E’ quanto dicono le ultime elaborazioni di New Line, società specializzata in analisi di mercato per il canale farmacia: nel mese passato l’etico ha fatto registrare un balzo in avanti del 4,1% a valori, mentre Sop e Otc si assestano a +3,5 e 4,3%.

Ma le rilevazioni su 3.500 farmacie riferiscono per luglio di un segno più su tutti i comparti del mercato della farmacia. Spiccano il +13,6% della fitoterapia, il +10,6% dei prodotti veterinari, il +9,7% dell’omeopatia e il +7,4% degli alimenti. Sono performance di punta, ma globalmente il comparto cresce comunque del 5,2% in termini di fatturato. Ovviamente l’andamento di un solo mese non basta a riportare il sereno su un mercato della farmacia che negli ultimi 12 mesi ha visto quasi sempre nuvole: il farmaco etico riesce certamente a recuperare qualcosa a luglio, ma sull’anno arretra del 2,7%; il parafarmaco fa segnare un rimbalzo consistente ma sui 12 mesi rivela una crescita praticamente nulla (+0,2%).

Se l’articolo ti è piaciuto inoltralo ad un collega utilizzando l’apposita funzione

Fonte: new line

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato