Sesso: lo studio, andropausa addio con dosi extra di testosterone

Tania Vuoso | 12/11/2008 14:14

Calo del desiderio, stanchezza, pancetta, diabete da tempie grigie hanno tutti lo stesso sinonimo: andropausa. Ebbene, rivelano i ricercatori della Johns Hopkins University di Baltimora (Usa), anche l'invecchiamento dell'uomo porta con se un affievolimento dell'interesse nei confronti del sesso. Anche se per l'universo maschile non si tratta di un destino ineluttabile, ma solo uno dei corollari dell'invecchiamento. Ma la buona notizia, aggiungono su New Scientist, è che con un'extra dose di testosterone si torna i leoni ruggenti della giovinezza. L'argomento resta però controverso.

Un pò perché non tutti gli scienziati sono pronti a riconoscere l'esistenza di un corrispettivo maschile della menopausa, un po' perché finora l'uso del testosterone non è mai stato suggerito per alleviare i sintomi correlati all'avanzare dell'età per via dei possibili effetti collaterali sulla salute. Primo tra i quali il rischio maggiore di insorgenza del tumore della prostata. Questa impostazione, dicono i ricercatori Usa, è destinata però a cambiare. "Nonostante si faccia fatica a riconoscere l'andropausa come una condizione corrispondente a quella femminile - rimarcano - è ormai assodato che i livelli dell'ormone maschile diminuiscono con l'età, in alcuni casi arrivando fino alla deficienza o all'ipogonadismo, che colpisce il 20% degli over 65". Non solo. Secondo gli scienziati di Baltimora, "anche il legame tra testosterone e cancro alla prostata è da rivedere, con opportuni distinguo. Tanto che le nuove linee guida internazionali sull'uso dell'ormone maschile in caso di problemi di carenza sono state firmate dall'International Association for Study of the Aging Male, dall'International Society of Andrology, dall'European Association of Urology e dall'American Society of Andrology". Sulla sorta di queste assicurazioni, il consiglio è quello di "misurare sempre i livelli di testosterone tra gli uomini con diabete di tipo 2, calo del desiderio o disfunzione erettile. E solo in caso di carenza intervenire con supplementi".

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato