Enpam, fondi europei anche ai medici e agli odontoiatri

Redazione DottNet | 11/11/2013 15:01

I medici e gli odontoiatri liberi professionisti potranno beneficiare di fondi europei tramite l’Enpam. La novità è stata annunciata nei giorni scorsi durante un convegno organizzato dall’Adepp (Associazione degli enti previdenziali privati) nella sede dell’ente previdenziale dei medici.

L’Unione Europea ha infatti riconosciuto alle Casse pensionistiche private la possibilità di operare come soggetti intermediari nell’ambito dei programmi strutturali comunitari. “Stiamo studiando attentamente le possibilità che si stanno aprendo in ambito europeo, specialmente per quanto riguarda le azioni di sostegno al credito”, ha detto il presidente della Fondazione Enpam Alberto Oliveti. “Sono infatti tanti i medici e i dentisti che ci chiedono come finanziare l’avvio di un ambulatorio o l’acquisto di attrezzature medicali. Li terremo costantemente informati sulle prossime opportunità”. Come primo atto la Fondazione Enpam ha messo online sul proprio sito l’elenco delle agevolazioni e dei bonus già a disposizione di chi esercita la libera professione. Altre iniziative si aggiungeranno nei prossimi mesi. “Sempre più spesso i bandi, a livello regionale, conterranno indicazioni per i liberi professionisti”, ha annunciato il presidente dell’Adepp Andrea Camporese. Infatti, grazie all’impulso dell’Adepp, la Commissione Europea ha recentemente equiparato i liberi professionisti alle piccole e medie imprese ai fini dell’accesso ai programmi Ue.

Clicca qui per iscriverti al Gruppo

Se l’articolo ti è piaciuto inoltralo ad un collega utilizzando l’apposita funzione

Fonte: enpam

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato