Razzismo in ricerca: può essere tollerato?

| 16/12/2013 09:53

vitamina-D bambini

«La carenza di vitamina D è una condizione medica molto grave che può portare a problemi di mineralizzazione ossea se non è trattata adeguatamente».

La carenza di vitamina D nei bambini provoca la nota condizione di rachitismo, negli adulti, invece, contribuisce all’insorgenza dell’osteoporosi. Questo è il motivo per cui i medici prestano molta attenzione ai livelli di vitamina D, soprattutto per i pazienti di colore. Il problema è sorto perché la sperimentazione condotta su volontari non ha incluso pazienti che hanno il colore della pelle diverso da bianco; in più da altri studi è emerso che alcune malattie, addirittura, colpiscono in maniera differente uomini e, e studiando solo gli uomini, i ricercatori, sprecano l'occasione d’imparare sintomi ed opzioni di trattamento per le donne.

Se l’argomento ti interessa e vuoi conoscere i risultati dello studio, leggi l’articolo How Doctors Got a Vitamin D Deficiency Epidemic So Wrong