Il neurostimolatore per il monitoraggio dell’epilessia

| 16/12/2013 10:05

«È il primo impianto nel cervello per l'epilessia approvato dalla FDA, ed è anche il primo impianto di qualsiasi tipo che risponda alle attività cerebrali».

La FDA ha approvato il NeuroPace RNS Stimulator, un impianto cerebrale per i pazienti affetti da crisi epilettiche, che impiantato chirurgicamente all'interno del cranio e collegato da fili ed elettrodi alle regioni del cervello ritenuta responsabile per gli attacchi, monitora attivamente l'attività elettrica in queste regioni e autonomamente trasporta lo stimolo "impercettibile" elettrico per normalizzare le irregolarità.

Il dispositivo potrebbe essere un'opzione per i pazienti che non rispondono agli antiepilettici, infatti è stato stimato che circa 400.000 pazienti potrebbero trarne beneficio, con una riduzione del 50% dei sequestri nel 55% dei soggetti.

Fonte: FDA Approves Brain Implant to Monitor and Autonomously Respond to Epileptic Seizures

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato