Oscar della salute, l'Oms premia i comuni

Sanità pubblica | Redazione DottNet | 17/12/2013 12:21

C'è tempo fino al 7 aprile per inviare le canditure agli Oscar della salute 2014 indetti, per il settimo anno consecutivo, dalla Rete città sane dell'Organizzazione mondiale della salute (Oms). Il premio di 2000 euro andrà al Comune italiano che, nel 2013, ha realizzato la migliore pratica locale in materia di promozione della salute.

 Il progetto, come si spiega sul sito della Rete delle città sane, che riunisce più di 70 Comuni italiani, dovrà essere riferito ad una di queste tre aree tematiche: stili di vita, disuguaglianze di salute o ambienti favorevoli alla salute. Le aree sono state suggerite dall'Oms Europa, che attualmente sta concludendo la quinta fase di lavoro del progetto 'Città Sane', il cui titolo è 'Salute ed equità di salute in tutte le politiche locali'. Saranno inoltre consegnati premi minori da 250 euro l'uno ad altri 4 Comuni, i cui progetti saranno ritenuti meritevoli di riconoscimento per originalità, rilevanza delle attività, coinvolgimento e partecipazione dei cittadini e trasferibilità.

Fonte: Oms, ansa

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato