Pfizer crea nuova unità ricerca medicina rigenerativa

Aziende | Redazione DottNet | 18/11/2008 17:55

Una nuova unità di ricerca chiamata 'Pfizer Regenerative Medicine' sta per nascere in seno al primo gruppo farmaceutico mondiale. Il suo obiettivo - annuncia in una nota Pfizer - sarà quello di progredire nel campo delle cellule staminali, scoprendo e sviluppando una nuova generazione di medicinali dedicati ai principali bisogni terapeutici attuali, comprese le disabilità, la riparazione di organi danneggiati e le malattie degenerative. Secondo il Financial Times, l'investimento necessario sarà di 100 milioni di dollari.

La nuova unità sarà guidata dal Chief Scientific Officer della società, Ruth McKernan e opererà come una delle altre piccole e nuove unità indipendenti create da Pfizer sulla base di collaborazioni con università e partner biotech o farmaceutiche in tutto il mondo. Pfizer Regenerative Medicine sarà collocata sia nei centri di Cambridge in Inghilterra e negli Stati Uniti, con un totale di 70 ricercatori assunti.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato