Doc Generici lancia la versione masticabile del Viagra

Redazione DottNet | 05/01/2014 18:50

aziende-farmaceutiche farmaci generici viagra

Presentata a Milano la versione masticabile del nuovo Viagra prodotto da Doc Generici. Il farmaco, che si assumerà senza acqua, costerà il 60% in meno rispetto alla versione tradizionale, e sarà disponibile in confezioni da 4 e 8 compresse, di 50 e 100 milligrammi ciascuna.

Secondo le statistiche sono circa 3 milioni, circa il 13%, gli italiani che soffrono di disfunzione erettile. Di questi il 2% sono giovani compresi tra i 18 e i 34 anni, il 48% sono gli over70 anni. La novità introdotta da Doc generici arriva dopo che nel giugno scorso, alla scadenza del brevetto sul Viagra, l'azienda italiana aveva imposto il prezzo più competitivo del farmaco equivalente Sildenafil (prodotto in compresse deglutibili) con uno sconto compreso tra il 60 e il 70%. A livello mondiale il mercato dei farmaci contro la disfunzione erettile vale circa 5,5 miliardi di dollari, con l'Europa che rappresenta il 25% del totale. L'Italia, che ha un record di 60 milioni di compresse vendute in 10 anni, è il secondo mercato continentale dopo il Regno Unito, e precede la Germania. 

Se l’articolo ti è piaciuto inoltralo ad un collega utilizzando l’apposita funzione

Fonte: interna