La pelle: una barriera che fa acqua

Dermatologia | Medical Information Dottnet | 10/01/2014 09:33

«La pelle rappresenta la membrana che ci separa, ma che anche ci collega al mondo esterno», sostiene Peter A. Lio.

Per ragioni ancora del tutto sconosciute, un numero crescente di bambini stanno sviluppando forme patologiche legate alla pelle, in particolare la dermatite atopica, più comunemente conosciuta come eczema. Questa è una condizione della pelle che causa prurito e può essere molto preoccupante per i pazienti e le loro famiglie; questo è indice che la pelle non sta correttamente funzionando come barriera. La causa principale dell’eczema è la capacità carente della pelle di trattenere l’acqua e di lasciare all’esterno allergeni e sostanze irritanti, in queste circostanze la pelle “perde”.

C’è da stare attenti perché le stime indicano che circa il 20% dei bambini negli Stati Uniti svilupperà un tipo di eczema.

Fonte: Eczema in Children Is Increasing, But There’s Something You Can Do

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato