Cell Therapeutics rientra in possesso di due antitumorali

Redazione DottNet | 13/01/2014 10:08

Cell Therapeutics ha comunicato di aver raggiunto un accordo con Novartis per rientrare in possesso dei diritti su due composti antitumorali, Pixantrone (PixuvrI) e paclitaxel poliglumex (Opaxio).

Secondo quanto previsto dal precedente accordo, la società biotech si è fatta carico fino ad oggi delle attività e dei costi di sviluppo e commercializzazione per entrambi i prodotti. In cambio dell’accordo secondo il quale Novartis le restituirà i diritti, Cell Therapeutics ha accettato di riconoscerle potenzialmente precisi pagamenti, in base alle entrate derivanti dalle vendite di Opaxio e PixuvrI e da qualunque concessione in licenza e commissione di cui godrà la società biotech.

Se l’articolo ti è piaciuto inoltralo ad un collega utilizzando l’apposita funzione

Fonte: Cell Therapeutics

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato