Usa, Gsk e Xenoport ritirano richiesta nuova Aic Solzira

Redazione DottNet | 18/11/2008 18:06

GlaxoSmithKline e XenoPort hanno ritirato la nuova richiesta di via libera negli Usa per il farmaco Solzira* (gabapentin enacarbil) in compresse a rilascio prolungato contro la sindrome delle gambe stanche di entità da media a grave.
 

Le decisione segue la richiesta da parte della Food and Drug Administration (Fda) di riformattare i dati di uno studio clinico. In più - informa una nota Gsk - con l'occasione verrà condotta una ricognizione sugli altri risultati disponibili. Una volta terminate queste attività, Gsk intende ripresentare la richiesta di autorizzazione.