La pietra miliare del diabete

Diabetologia | Medical Information Dottnet | 16/01/2014 15:14

«L'attività fisica regolare per i diabetici non è solo un bell’obiettivo, ma una componente necessaria per evitare morte precoce».

Per la giornata mondiale contro il diabete non si è fatto altro che puntare tutte le attenzioni sulla mancanza di attività fisica che aggrava la salute dei pazienti affetti dalla patologia. E’ risaputo che chi è diabetico e non fa sport ha il 70% in più di probabilità di morire per patologie cardiovascolari o ictus, rispetto a coloro che, invece, fanno attività fisica regolarmente. Un recente studio ha dimostrato che bastano solo 30 minuti di sport al giorno per poter abbassare notevolmente il rischio di morte per infarto.

Se l’argomento ti interessa e vuoi saperne di più, leggi l’articolo Diabetics who don't exercise have 70 percent higher risk for cardiovascular death

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato