Il ferro: un potente fortificante

Medicina Generale | FolisidForte Voice | 28/01/2014 18:16

«La carenza di ferro è la carenza nutrizionale più comune ed è la principale causa di anemia negli Stati Uniti».

L’incidenza di anemia da deficienza di ferro è facilmente prevenibile mediante l’integrazione di ferro ad alcuni alimenti.

La fortificazione può essere effettuata con due diverse tipologie: la polvere di ferro elementare e i sali, come il solfato di ferro. Tra le due quella preferibile è la forma in polvere poiché meno costosa e dal punto di vista nutrizionale può essere paragonata a qualsiasi altra fonte naturale.

I processi di fortificazione stanno diventando sempre più di grande interesse, proprio per questo il ferro è generalmente incluso in tutti i programmi di fortificazione dei cereali, nonostante la sua elevata complessità che rende l’arricchimento in tale elemento più problematico rispetto a quello con altri minerali.

Puoi approfondire l’argomento: Ironic Iron Impoverishment

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato