Tracciature per limitare le carenze di farmaci

Redazione DottNet | 29/01/2014 15:26

Monitorare il traffico dei farmaci soggetti a carenza attraverso l’invio dei dati della tracciatura da parte di grossisti e farmacie. E’ quanto prevede una delle proposte di modifica al decreto legislativo sulla contraffazione avanzate ieri dai relatori in commissione Igiene e sanità del Senato.

 Come si ricorderà, il testo approvato a dicembre dal Governo già prevedeva misure preventive dirette a scoraggiare il parallel trade: un’integrazione all’articolo 1, comma 1 del d.lgs 219/2006, infatti, estende l’obbligo di servizio pubblico a carico dei grossisti per assortimento e forniture anche ai «medicinali per i quali siano stati adottati specifici provvedimenti in considerazione delle carenze sul mercato e dell’assenza di valide alternative terapeutiche».
Ora dall’Igiene e sanità di Palazzo Madama (che ha in esame il decreto per i pareri di legge) potrebbero spuntare interventi più severi. La bozza di relazione, ancora da approvare, suggerisce infatti al Governo due nuove misure: la prima, di cui s’è già detto, prevede l’introduzione di «meccanismi di tempestiva trasmissione, anche in via telematica, da parte dei grossisti o dei farmacisti all’Aifa e alle Regioni, dei dati relativi ai farmaci di cui si riscontra la carenza sul mercato»; la seconda, invece, aggiungerebbe all’articolo 1 del d.lgs 219/2006 un ulteriore passaggio, diretto a precisare che «non possono essere sottratti alla distribuzione e alla vendita per il territorio nazionale i medicinali per i quali siano stati adottati specifici provvedimenti al fine di prevenire o limitare stati di carenza o indisponibilità».
Sempre sul decreto contraffazione, dalla bozza di relazione spicca anche un’altra proposta di modifica, riguardante la vendita on line di farmaci, volta a evitare che indirizzi web dismessi dalle farmacie possano essere utilizzati da rivenditori illegali per commercializzare farmaci contraffatti.

Se l’articolo ti è piaciuto inoltralo ad un collega utilizzando l’apposita funzione

Fonte: federfarma

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato