L’innovazione delle giunzioni dermo-epidermiche

Medical Information Dottnet | 06/02/2014 12:27

ingegneria-tissutale pelle tessuto

«I bioingegneri e la cibernetica fanno luce sui nuovi innesti di pelle artificiale».

I progressi compiuti dalla Dott.ssa Daniela Marino ed il suo team del Tissue Biology Research Unit della University Children’s Hospital Zurich, hanno lasciato un segno indelebile nel campo dell’ingegneria tissutale, in quanto hanno creato un tipo di tessuto dotato non solo di vasi sanguigni, ma anche di vasi linfatici. L’innovazione sta nel fatto che questi ultimi sono i responsabili del trasporto del sangue, e impedisce la necrosi dell'organo.

Grazie a questo studio è stato possibile condurre a buon fine trapianti di pelle a partire da cellule umane cresciute in vitro per tre settimane; dopodiché sono state impiantate in vivo con ottimi risultati.

Il prossimo passo? L'aggiunta di un pigmento naturale, leggi il perché: Scientists Created the First Fully-Functioning Bioengineered Skin