Mud, scadenza al 30 aprile

Farmacia | Redazione DottNet | 19/02/2014 15:25

Scatta il 30 aprile il termine entro il quale presentare il Mud, ossia la dichiarazione ambientale per il 2013. Alla scadenza sono interessate tutte le farmacie che nel corso dell’anno passato hanno prodotto rifiuti pericolosi e la modulistica da utilizzare per la dichiarazione è quella approvata con il Dpcm 12 dicembre 2013, pubblicata sul Supplemento ordinario numero 89 alla Gazzetta ufficiale del 27 dicembre 2013.

Il nuovo modello Mud, in particolare, consente il ricorso alla dichiarazione semplificata (con spedizione postale o invio telematico) per i titolari che hanno prodotto fino a 7 tipologie di rifiuti sempre nella stessa farmacia cui si riferisce la dichiarazione e utilizzano per ogni rifiuto non più di tre trasportatori e tre destinatari finali. Una volta versati i diritti di segreteria, si trasmette il Mud alla Camera di commercio competente rispetto alla provincia in cui ha sede la farmacia per la quale si effettua la dichiarazione. 

Fonte: federfarma

Se l’articolo ti è piaciuto inoltralo ad un collega utilizzando l’apposita funzione

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato