Federfarma, continuano i rinnovi di presidenze

Redazione DottNet | 04/03/2014 18:31

federfarma sindacato farmacia

Continuano i rinnovi di presidenze e consigli direttivi nelle rappresentanze territoriali di Federfarma. L’ultima arriva da Napoli, dove venerdì Michele Di Iorio (nella foto), presidente del sindacato partenopeo, è stato eletto per acclamazione dall’assemblea dei titolari campani alla presidenza dell’Unione regionale.

 Di Iorio sarà affiancato da Generoso Iodice, vicepresidente urbano, Mario Flovilla, vicepresidente rurale, Francesco Lupo alla segreteria e Giuseppe Giovanni Vallone alla tesoreria.
Un giorno prima aveva provveduto al rinnovo dei vertici anche Federfarma l’Aquila: confermato alla presidenza Alfredo Orlandi, la cui squadra comprende Anna Scoccia (vicepresidente urbano), Nicola Di Vito (responsabile rurale), Chiara Frezza (segretario) e Liborio Caputi (tesoriere).
A metà febbraio era invece toccato ad Arezzo e Isernia. Nel capoluogo toscano è stato riconfermato alla presidenza Roberto Giotti, affiancato da Alberto Sansoni alla vicepresidenza, Cristina Redi alla segreteria e Annalisa Bonci alla tesoreria. Nella città molisana, invece, la massima carica va a Giuseppe Orlando, con Serafina Falasca alla vicepresidenza, Nicandro Percopo alla segreteria e Guido Ancona tesoriere.
Chiude Rimini, dove il rinnovo dell’esecutivo risale al 12 febbraio: Daniele Raganato va alla presidenza, Roberto Deluigi alla vicepresidenza, Fabio Zecca alla segreteria e Ruggero Cantelli alla tesoreria.

fonte: federfarma